giornata dedicata al dottorato di ricerca

Il 2 febbraio, a partire dalle ore 14 presso l’auditorium del Santa Chiara Lab, si terrà la Giornata dottorale 2017, per gli studenti del primo anno dei dottorati di ricerca.

Ospiti dell’incontro saranno il direttore del Centro per le Neuroscienze Sinaptiche dell’Istituto Italiano di Tecnologia, professor Fabio Benfenati, con un intervento su “Innovazione, multidisciplinarietà e trasferimento tecnologico nella formazione alla ricerca”, e la professoressa Maria Luisa Meneghetti, che parlerà della ricerca in ambito umanistico, e in quanto delegato Anvur al dottorato di ricerca terrà un incontro tecnico con i docenti a proposito del nuovo sistema di accreditamento dei dottorati di ricerca. Parlerà anche una studentessa che ha appena concluso la sua esperienza nel dottorato regionale Pegaso in Genetica, oncologia e medicina clinica.
Apriranno i lavori il rettore Francesco Frati e il professor Pietro Lupetti, delegato al dottorato di ricerca dell’Università di Siena.

L’incontro servirà a illustrare ai dottorandi le tematiche relative alla frequenza di un corso di dottorato, i loro diritti, i loro doveri e scadenze ministeriali e di ateneo. I dottorandi iscritti al primo anno dei corsi dell’Università di Siena sono 114 per l’anno accademico 2016 /2017. Inoltre, alcuni studenti internazionali selezionati attraverso il programma europeo Marie Curie.

 

S. P.

31 gennaio 2017