Il premio Nobel Riccardo Valentini apre il corso sulla sostenibilità

Riccardo Valentini, membro dell’Intergovernmental Panel On Climate Change – IPCC, il Comitato per i mutamenti climatici delle Nazioni Unite, e premio Nobel per la pace nel 2007 insieme all’ex vicepresidente americano Al Gore per il suo impegno nella difesa dell’ambiente, interverrà oggi, 3 marzo, alle ore 14, nell’aula magna del Rettorato dell’Università di Siena, per la lezione inaugurale del corso interdisciplinare in “Sostenibilità”.

Lo sviluppo sostenibile e la sostenibilità nelle sue varie declinazioni è uno dei macrotemi più attuali che interessano governi e policy maker a livello globale. Un tema complesso che può essere sviscerato nei suoi numerosi aspetti, da quelli ambientali, con in primo piano gli accordi sul clima di Parigi COP21, ma anche quelli economici, giuridici, energetici, urbanistici e sociologici.

L’analisi in un’ottica interdisciplinare è quella scelta dal corso in “Sostenibilità” dell’Università di Siena,  organizzato in 24 lezioni che affronteranno anche tematiche specifiche come gli inquinanti emergenti e l’uso consapevole delle risorse.

Le informazioni sul corso e le modalità di iscrizione sono consultabili on line: http://www.dsfta.unisi.it/it/didattica/sostenibilita

 

S.L.

3 marzo 2017