“A multi-stakeholders governance for tackling marine litter”, New York, 8 giugno

Un incontro internazionale per approfondire i temi dell’inquinamento marino e condividere le esperienze e le soluzioni adottate dai diversi Paesi del Mediterraneo per gestire il problema.

L’8 giugno prossimo, presso la sede dell’ONU a New York, si terrà l’incontro dal titolo “A multi-stakeholders governance for tackling marine litter”, side event organizzato da Legambiente dell’Ocean Conference, conferenza delle Nazioni Unite a sostegno dell’attuazione dell’obiettivo 14 dei Sustainable Development Goals: conservare e utilizzare in modo sostenibile gli oceani, i mari e le risorse marine.

Tra gli interventi Maria Cristina Fossi, dell’Università di Siena, che parlerà del progetto Plastic Busters per UN Sustainable Development Solutions Network (SDSN-Mediterranean).

 

S.L.

1 giugno 2017