“Mutuo soccorso Cesare Pozzo. 140 anni di solidarietà”, Stefano Maggi, Il Mulino, 2017

In occasione del 140° anno dalla fondazione della Società nazionale di mutuo soccorso Cesare Pozzo è è stato pubblicato da Il Mulino il volume di Stefano Maggi “Mutuo soccorso Cesare Pozzo. 140 anni di solidarietà”, riedizione aggiornata nella collana di Storia e Studi Cooperativi del libro del 2012.

Il volume mette in evidenza le peculiarità di questa associazione, nata come Mutua Macchinisti e Fuochisti, che ha avuto una costante evoluzione, seguendo nel corso della storia d’Italia i bisogni dei soci, e adeguandosi al passare del tempo, nonché all’emergere di nuove necessità di welfare.
Il progressivo allargamento a nuove categorie di soci (dall’iniziale personale di macchina delle Ferrovie dello Stato, ai ferrovieri, ai lavoratori dei trasporti, ai lavoratori dipendenti e infine a tutti i cittadini) ha permesso al sodalizio una crescita senza eguali in Italia.
Il libro ricostruisce la storia della società, fondata il 1° maggio 1877, inserendone con efficacia il cammino nei cambiamenti sociali e nei progressi del nostro paese.
Tre le chiavi di lettura: la storia condotta attraverso i documenti d’archivio e le pubblicazioni della mutua; la storia attraverso gli statuti, nella quale si seguono le evoluzioni dei sussidi, della governance e delle regole di ammissione; infine, arricchisce il volume l’inserto fotografico, che contiene una storia per immagini, con le foto della sede e dei volantini illustrativi sull’attività svolta nel corso del tempo.

Stefano Maggi è professore ordinario di Storia contemporanea all’Università di Siena, direttore del Dipartimento di Scienze politiche e internazionali.

La scheda dell’editore

 

S.L.

7 giugno 2017