“smetto con la ricerca”

La lettera di un ricercatore precario, Massimo Piermattei, che a 39 anni decide di abbandonare la carriera accademica. 

La lettera, pubblicata su Roars e ripresa da Repubblica, sta suscitando un ampio dibattito on line.

Leggi su Roars: https://www.roars.it/online/smetto-quando-voglio-perche-lascio-la-ricerca-e-laccademia/

Leggi su Repubblica.it:

http://www.repubblica.it/cronaca/2017/07/12/news/basta_vivere_di_speranze_smetto_con_la_ricerca_per_vendere_ricambi_d_auto-170579634/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P2-S1.8-T1