Notte dei Ricercatori e primo phd graduation day dell’ateneo

Il 29 settembre torna in tutta Europa la Notte dei Ricercatori. In Toscana il progetto regionale, “Bright”, è coordinato dall’Università di Siena. 

A partire dalle ore 16 e fino alla tarda serata, tutto il centro storico della città sarà animato da oltre 90 appuntamenti dedicati alla ricerca scientifica, secondo i temi della salute e del benessere, delle nuove tecnologie, dello sviluppo sostenibile con una particolare attenzione ai temi della produzione alimentare e della corretta alimentazione, della natura, con le diverse scienze ambientali e biologiche, del patrimonio culturale. Laboratori, dimostrazioni e dibattiti animeranno la città, i luoghi storici e le sue piazze: Piazza del Campo, Palazzo pubblico, il Rettorato dell’Università di Siena e il suo cortile, il chiostro del presidio del polo didattico in piazza San Francesco, il Santa Chiara Lab, piazza Sant’Agostino,  il Santa Maria della Scala, la Basilica dei Servi e la sua piazza, e ancora altri luoghi.

Tra gli ospiti speciali, il regista Pupi Avati parlerà del rapporto tra pubblicità e cinema, con l’intervento intitolato “L’uomo dietro lo schermo”.

La grande festa dei ricercatori a Siena si unisce quest’anno ai temi dell’attualità internazionale, dei diritti umani, della visione del futuro attraverso l’analisi del tempo presente.

Alla presenza di Claudio e Paola Regeni, che ricorderanno il loro figlio Giulio, ucciso in Egitto mentre svolgeva il suo lavoro di ricercatore, si svolgerà il primo PhD Graduation day, una cerimonia per salutare e dare un riconoscimento a i dottori di ricerca che hanno conseguito il titolo all’Università di Siena durante l’ultimo anno.

I genitori di Giulio e il loro avvocato Alessandra Ballerini  parteciperanno anche a un dibattito sui temi dei diritti umani all’interno del programma della “Notte”.

Gli eventi si concluderanno in Piazza del Campo, con il tradizionale concerto che l’Ateneo offre alla città in collaborazione con il Comune di Siena: quest’anno i Baustelle chiuderanno nella splendida piazza il loro “L’amore e la violenza tour”.

Programma completo: http://www.bright-toscana.it/

 

S. P.

12 settembre 2017