alfabetizzazione finanziaria come strumento di progresso. partecipa elsa fornero

Le trasformazioni che stanno interessando la società italiana da alcuni anni, in parte indotti dalla lunga crisi economica, stanno ponendo in primo piano il problema di una alfabetizzazione economica e finanziaria dei cittadini, che renda più consapevoli le scelte su aspetti molto importanti, come il risparmio e l’assistenza sanitaria.

Il 12 ottobre nel complesso didattico Mattioli, la professoressa Elsa Fornero, ordinario di Economia politica all’Università di Torino e già ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, dialogherà con il professor Massimo Di Matteo sul tema “L’alfabetizzazione finanziaria come strumento di progresso individuale e sociale.” Il dibattito vuole riflettere su questo processo di alfabetizzazione, e sulla necessità di un dibattito pubblico che coinvolga anche le politiche economiche messe in atto dai governi.

Alla giornata interverranno il rettore Francesco Frati, Stefano Maggi, direttore del dipartimento di Scienze politiche e internazionali, e gli gli studenti del corso di laurea in Scienze politiche. La conferenza è organizzata nell’ambito del corso di laurea magistrale in Scienze delle amministrazioni, curriculum Tributi, Diritto, Economia.

 

S. P.

3 ottobre 2017