sempre più ricercatori precari

Dei quasi 100 mila docenti e addetti alla ricerca in Italia,  oggi il 51,5 per cento è precario.  E ogni dieci pensionamenti riguardanti professori o ricercatori a tempo indeterminato sono stati assunti meno di due ricercatori precari. Lo evidenzia le ricerca “In & Out” dell’università La Sapienza di Roma, commissionata da Sinistra italiana.

Leggi su Repubblica.it:

http://www.repubblica.it/scuola/2017/11/15/news/universita_sempre_piu_precaria_ogni_10_pensionamenti_assunti_meno_di_due_ricercatori_a_tempo_-181182861/

 

16 novembre 2017