“Cetona con e dopo Calzoni. 90 anni di memorie e ricerche a Belverde”

Sono in programma a Cetona, il 2 e 3 dicembre, due giornate per ricordare i 90 anni di ricerche archeologiche sul Monte Cetona, iniziate dall’archeologo perugino Umberto Calzoni nel dicembre 1927.

L’iniziativa “Cetona con e dopo Calzoni. 90 anni di memorie e ricerche a Belverde” offrirà l’occasione per guardare anche alle prospettive future della scoperta e della valorizzazione della Preistoria sul territorio, temi che, in tempi più recenti, hanno portato all’apertura del Parco archeologico naturalistico di Belverde, del Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona e dell’Archeodromo di Belverde, di cui quest’anno ricorre il primo decennale.

L’Ateneo senese fa parte del comitato promotore degli appuntamenti, con il suo contributo alla ricerca archeologica e alla sua valorizzazione scientifica.

 

In una videointervista la professoressa Lucia Sarti, docente di Preistoria e Protostoria del dipartimento di Scienze storiche e dei beni culturali, spiega il ruolo dell’Ateneo senese nei 90 anni di ricerca e scavi archeologici a Cetona: https://www.facebook.com/ufficio.stampa.146/videos/1994059067499496/

 

 

Il programma dettagliato delle due giornate è disponibile on line sul sito http://www.comune.cetona.siena.it/on-line/Home.html

 

S.L.

29 novembre 2017