attività di placement: ospiti cinesi e vietnamiti per il progetto “Joint Enterprise University Learning”

Si sta svolgendo in Ateneo il meeting internazionale sui temi dell’orientamento al lavoro e sui rapporti tra le università e le imprese, nel quadro del progetto internazionale “Joint Enterprise University Learning” (JEUL), coordinato dal professor Maurizio Pompella, volto al potenziamento della didattica tra Europa e Oriente.
Fino 12 ottobre l’Università di Siena ospita “placement officers” di università cinesi e vietnamite per 5 giornate di seminari e incontri, nelle quali l’Università di Siena si confronterà con i partner del progetto per promuovere l’incontro tra studenti/laureati e mondo del lavoro. Il Placement Office dell’università di Siena presenterà le sue principali attività, che consistono nello stipulare accordi con enti ed aziende, offrire l’orientamento in uscita e la consulenza rispetto alla ricerca del lavoro, stesura dei curricula e modalità di preparazione ai colloqui. I partner del progetto JEUL illustreranno come anch’essi operano per favorire all’inserimento dei laureati nel mondo del lavoro.
Il progetto JEUL, finanziato dal Programma Erasmus Plus dell’Unione Europea, coinvolge università europee, cinesi e vietnamite, con il coordinamento dell’Università di Siena, e mira a rinforzare la collaborazione con le imprese. Informazioni sono disponibili alla pagina web
S. P.
8 ottobre 2018