“La città specchio della società”, Giornata di studio su urbanistica, trasporti, consumo energetico, socialità

Come migliorare la vita quotidiana nelle città? Come sono le città contemporanee e come dovrebbero essere in futuro? Le trasformazioni urbanistiche sono al centro della giornata di studio “La città specchio della società”, organizzata dal dipartimento di Scienze politiche e internazionali dell’Università di Siena, in occasione della pubblicazione del numero 50 della rivista “Trasporti e cultura”.
All’incontro, promosso in collaborazione con l’Ordine degli architetti pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Siena, si terrà il 12 ottobre nel plesso didattico di via Mattioli, interverrà la direttrice della rivista Laura Facchinelli.

Dopo il saluto del rettore Francesco Frati e del presidente dell’Ordine Francesco Ventani, si discuterà di mobilità sostenibile, con l’esempio di Pontevedra in Spagna, la città a misura di pedone (Stefano Maggi); si parlerà inoltre dell’energia delle città e della bolla energetica (Emanuele Saurwein), dei modi di trasporto per le città collinari come Siena (Tito Berti Nulli), dei sistemi per la valutazione degli investimenti pubblici (Dario Nistri), nonché di architettura e socialità (Mauro Andreini).

 

12 ottobre 2018