“L’italiano e la rete, le reti per l’italiano”

E’ curato anche quest’anno da Giuseppe Patota l’e-book che viene diffuso gratuitamente dall’Accademia della Crusca in occasione della XVIII Settimana della lingua italiana nel mondo, promossa dal Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale e dedicata a quest’anno al rapporto tra l’italiano e la rete.
E’ possibile scaricare l’e-book “L’italiano e la rete, le reti per l’italiano” collegandosi entro il 21 ottobre all’indirizzo http://www.goware-apps.com/litaliano-e-la-rete-le-reti-per-litaliano-giuseppe-patota-fabio-rossi-a-cura-di/

Da anni ormai al centro della riflessione linguistica, i cosiddetti nuovi media, e internet nella fattispecie, non potevano non suscitare l’interesse dell’Accademia della Crusca che interviene con questo volume per cercare di capire a fondo le caratteristiche semiologiche e linguistiche, le implicazioni cognitive e sociali della comunicazione scritta e parlata oggi tramite i mezzi telematici interattivi.

 

Giuseppe Patota, accademico della Crusca, insegna Storia della lingua italiana e Linguistica italiana presso il Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale dell’Università di Siena con sede ad Arezzo. Ha curato il volume insieme a Fabio Rossi dell’Università di Messina.

 

C.B,

15 ottobre 2018