“Blockchain e criptovalute”, i ricercatori spiegano l’impatto su economia e società

La tecnologia blockchain che è alla base delle monete virtuali, la diffusione delle criptovalute, il loro impatto sulla società e sull’economia: esperti di diversi settori, dall’ingegnere al sociologo all’economista, spiegheranno questo tema complesso ma di grande attualità in occasione di Studium , appuntamento del ciclo di divulgazione scientifica con i ricercatori dell’Università di Siena.

Il 17 aprile alle ore 17 in Aula magna storica del Rettorato si terrà l’incontro “Blockchain e criptovalute. Nuova economia e nuove tecnologie”.

Parteciperanno, insieme ai docenti dell’Ateneo, anche professionisti del mondo finanziario: Nicoletta Bisceglia, ingegnere di Banca Mps, Antonella Brozzetti, giurista, Tiziano Bonini, sociologo, Nicola Dimitri, economista, Alessandro Innocenti, economista, Francesco Squillace, consulente finanziario di San Paolo Invest.

Il ciclo di incontro Studium è voluto dal rettore Francesco Frati per dare visibilità ai temi della ricerca che si affrontano in Ateneo, coinvolgendo il largo pubblico e la città, con un approccio multidisciplinare e su temi di interesse per il pubblico.

Altri due incontri di Studium si terranno a maggio e a giugno.

 

S. P.

16 aprile 2019