“io un manoscritto” tradotto e pubblicato in francia

“Io un manoscritto”(Carocci editore 2017) “parla” adesso anche un’altra lingua. Il libro del professor Simone Beta, docente del dipartimento di Filologia e critica delle letterature antiche e moderne dell’Università di Siena, è stato tradotto in francese per le edizioni Les Belles Lettres con il titolo “Moi, un manuscrit”. L’opera protagonista di questo scritto, a metà tra saggio e romanzo, è  l’Antologia Palatina, uno dei più famosi manoscritti greci, che contiene la più grande raccolta relativa alla poesia greca antica, quasi quattromila epigrammi scritti in secoli e secoli di  storia. Una vita millenaria raccontata dallo stesso manoscritto in maniera autobiografica, a partire dalla sua nascita a Costantinopoli intorno al 950 dopo Cristo.

Ulteriori informazioni sull’edizione francese sono qui:

https://www.lesbelleslettres.com/livre/3953-moi-un-manuscrit

 

A. B.

2 maggio 2019

 

cc