laurea ad honorem a Piero Angela e Graduation day con la scrittrice Rosella Postorino

Oltre seicentocinquanta neolaureati dell’Università di Siena parteciperanno al Graduation Day, la cerimonia che si svolgerà il 15 giugno a partire dalle 17, ospitata per la prima volta in piazza del Campo. Invitati eccellenti alla manifestazione sono il giornalista Piero Angela, la scrittrice Rosella Postorino, vincitrice del premio Campiello 2018 con il romanzo “Le assaggiatrici” e il vice ministro all’Istruzione, Università e Ricerca, Lorenzo Fioramonti. Angela, considerato il più noto divulgatore scientifico italiano, conduttore della trasmissione “Quark”, riceverà la laurea honoris causa in Scienze della comunicazione mentre per la scrittrice sarà un ritorno nella città dove ha studiato e si è laureata.

Molti sono gli eventi in programma oltre all’appuntamento di Piazza del Campo. Venerdì 14, ore 17.30, al Teatro dei Rinnovati la giornalista di Rai tre Scienza, Rossella Panarese intervisterà Piero Angela, sui temi della divulgazione scientifica nell’incontro dal titolo “Raccontare la scienza nell’era delle fake news: Piero Angela ne parla con Rossella Panarese”, organizzato dal dipartimento di Scienze sociali, politiche e cognitive. L’intervista sarà introdotta dal il giornalista scientifico e scrittore Pietro Greco.

Alle 21,15 in Fortezza Medicea si svolgerà “Connessioni 2019” con l’incontro intitolato “Comunicare oggi. Linguaggi, strumenti e forme di espressione” organizzato dall’associazione USiena Alumni. Dopo i saluti del rettore Francesco Frati e della presidente dell’associazione Cinzia Angeli, il dibattito sarà animato dalla giornalista del New York Times Gaia Pianigiani, la giornalista di Rai Tre Scienza Rossella Panarese, il sociologo e massmediologo dell’Università di Siena Tiziano Bonini, lo scrittore Riccardo Bruni, il fumettista Daniele Marotta, il semiologo della cultura e musicista dell’Università di Siena Stefano Jacoviello. Modera Tarcisio Lancioni, delegato del rettore alla Comunicazione.

Sabato 15 giugno a partire dalle ore 17, in piazza del Campo, Piero Angela riceverà la laurea honoris causa in Scienze della comunicazione e terrà la  dissertazione dal titolo “Il ruolo della tecnologia nella società moderna”. Seguirà l’apertura della cerimonia del Graduation Day  da parte del Magnifico Rettore, Francesco Frati. Ospite sarà la scrittrice Rosella Postorino, anche lei alumna dell’ateneo senese. Dopo i saluti delle autorità tutti i neolaureati saranno chiamati sul palco per ricevere la pergamena.

A seguire interverrà la presidente dell’associazione Usiena Alumni, Cinzia Angeli e sarà consegnato il Premio di Studio in memoria dello studente prematuramente scomparso Marc Tossou Assiongbon.

La cerimonia si concluderà con il lancio del “tocco”.

 

A. B.

10 giugno 2019