“Soft Skills, Strong Future”, IV edizione del progetto dedicato alle competenze trasversali

Sei giornate formative con in cattedra le aziende del territorio per supportare e potenziare lo sviluppo delle competenze trasversali e rendere competitivi i giovani laureati: è il progetto “Soft Skills, Strong Future”, organizzato dall’Ateneo senese in collaborazione con Confindustria Toscana Sud.
Giunto con successo alla IV edizione, il progetto prevede un calendario di incontri che da novembre 2019 a maggio 2020 coinvolgerà i ragazzi su vari temi utili nell’attuale mondo del lavoro, dalla comunicazione efficace alla gestione delle relazioni interpersonali in azienda, dal problem solving alla gestione della leadership, passando per i concetti di energia e resilienza e alla valutazione delle soft skills.
Obiettivo degli incontri è quello di promuovere e sostenere l’occupabilità, valorizzando le competenze dei giovani neolaureati sulla base delle richieste del mercato del lavoro e offrendo agli studenti opportunità per lo sviluppo delle capacità trasversali.

Le aziende che partecipano all’edizione di quest’anno sono: Manpower Group, Gruppo Trigano Italia, Venator, GSK Vaccines, Whirlpool EMEA.
Tutte le informazioni sono disponibili on line, all’indirizzo http://santachiaralab.unisi.it/course/soft-skills-strong-future-iv-edizione/.

S.L.

30 ottobre 2019