Incontro con l’astrofisica Daria Guidetti in occasione della Giornata internazionale delle donne nella scienza

Per la Giornata internazionale delle donne nella scienza, martedì 11 febbraio sarà ospite dell’Università di Siena l’astrofisica Daria Guidetti, per un incontro dal titolo “Marte e oltre. La storia e la sfida della ricerca della vita nello spazio”, che inizierà alle ore 10 presso il complesso di via Mattioli.

Oltre al suo impegno presso l’Istituto nazionale di Astrofisica, Daria Guidetti si dedica alla divulgazione scientifica ed è autrice e conduttrice del programma televisivo “Destinazione Spazio”.

Nella conferenza parlerà dell’esplorazione di Marte, reale e fantastica: dalle prime osservazioni di Schiaparelli dai tetti di Brera fino ai recenti programmi spaziali, un viaggio di 150 anni che ha visto la ricerca italiana più volte protagonista. Daria Guidetti si soffermerà in particolare sull’importanza dell’acqua per capire il clima e la geologia su Marte e comprendere quindi quanto sia comune o rara la vita nell’Universo.

L’incontro, aperto a tutti, è rivolto in particolare agli studenti universitari e delle scuole superiori (prenotazione online su https://marteedoltre.eventbrite.it), ed è organizzato nell’ambito del progetto “Spazio alla Scienza”, organizzato da Comune di Siena, Università di Siena (ufficio Orientamento e Tutorato, Osservatorio astronomico, Dipartimento di Scienze fisiche, della Terra e dell’ambiente), Consulta provinciale degli studenti di Siena, Unione Astrofili senesi.

 

C.B.

7 febbraio 2020