“La Ricerca Translazionale nella “Post Truth Age”: il Modello Mesothelioma”

Si tiene oggi nel pomeriggio, lunedì 17 febbraio, alle ore 17, presso l’ aula 7 del Centro Didattico del Policlinico Le Scotte, il seminario del professor Luciano Mutti dal titolo “La Ricerca Translazionale nella “Post Truth Age”: il Modello Mesothelioma”.
Il professor Mutti, del Gruppo Italiano Mesotelioma, presso la Sbarro Foundation della Temple University di Philadelphia, è ospite del dipartimento di Biotecnologie mediche dell’Ateneo e sarà introdotto dal professor Antonio Giordano, ordinario di Anatomia e Istologia Patologica presso lo stesso dipartimento.
Mutti parlerà delle principali problematiche legate alla modalità di registrazione dei farmaci in ambito oncologico, evidenziando come la ricerca indipendente possa essere decisiva nelle fondamentali fasi di costruzione di un solido background sperimentale e di una rigorosa sperimentazione clinica.
“Il modello usato per la trattazione – spiega il professor Giordano – sarà quella dei risultati della ricerca su un tumore ‘orfano’ come il mesotelioma, per il quale i recenti fallimenti di approcci innovativi, come l’immunoterapia, hanno trovato a posteriori la loro ragione in studi molecolari e più accurate sperimentazioni cliniche. Gli stessi studi che danno speranze concrete su future applicazioni per i pazienti”.

 

S.L.

17 febbraio 2020