“Liver Network: curare insieme l’epatite C”: il convegno in programma il 9 ottobre a Siena

“Liver Network: curare insieme l’epatite C” è il convegno scientifico che si terrà a Siena il prossimo 9 ottobre, con inizio alle 8.45, presso il Four Points  Sheraton Hotel. L’evento, che ha il patrocinio dell’Università di Siena, vedrà la partecipazione di esperti nazionali con l’obiettivo di confrontarsi sulle più recenti novità in tema di epatite C, soprattutto per quanto riguarda le complicanze metaboliche e cardiovascolari dell’infezione, e sulla gestione della terapia antivirale diretta. Particolare rilievo sarà poi dato agli effetti dell’epidemia Covid-19 sulle malattie del fegato e sulla necessità di continuare a fornire assistenza specialistica continuativa ai pazienti con patologie croniche non-Covid-19. Infine verrà dato spazio alla condivisione delle esperienze scientifiche ed assistenziali di un network specialistico multidisciplinare, in grado di prendere in cura e di gestire anche i pazienti più difficili e complessi.

Il Liver Network si propone come un team di epatologi, infettivologi, cardiologi, diabetologi, endocrinologi ed internisti in grado sia di prendere collegialmente in cura il paziente sia di individuare casi sommersi, non ancora evidenti, di infezione da HCV.

Il convegno è accreditato ECM. Per la partecipazione, gratuita, è richiesta l’iscrizione online tramite il sito www.atenacongressi.it.

 

A.B.

6 ottobre 2020