Vaccino per l’Ebola, siena in prima linea. partito il progetto europeo da 15 mln di Euro

Ha il cuore a Siena il progetto di ricerca VSV-EBOPLUS sulla risposta immunitaria, nell’adulto e nel bambino, al vaccino contro l’Ebola VSV-ZEBOV. Si avvarrà di un finanziamento complessivo di oltre 15 milioni di Euro, provenienti dal programma europeo “Innovative Medicines Initiative 2” (IMI2), partenariato tra Unione Europea (Horizon 2020) e Federazione Europea delle Industrie e delle Associazioni Farmaceutiche (EFPIA). Coordinato […]

Continua a leggere

l’Italia nel board dell’International Federation of Otorhinolaryngological Societies

Un incarico prestigioso all’Ateneo senese: la professoressa Luisa Maria Bellussi, docente associato del dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche, Neuroscienze dell’Università di Siena, è stata eletta come membro nell’Executive Board dell’IFOS, International Federation of Otorhinolaryngological Societies. Il board è composto da 21 membri che rappresentano i 130 Paesi che fanno parte dell’IFOS, e da oltre 35 anni non ne facevano parte […]

Continua a leggere

PRIMA: USiena protagonista di un’area comune per l’innovazione dei sistemi alimentari e idrici

E’ stato presentato pubblicamente a Roma, dalla ministra Valeria Fedeli, presso la sede del Miur,  il programma euro-mediterraneo di ricerca PRIMA. A illustrare i meccanismi di funzionamento e di finanziamento dei bandi che saranno pubblicati nei prossimi mesi è intervenuto il professor Angelo Riccaboni, che ha portato avanti negli ultimi anni per conto del Ministero i lavori di costruzione della […]

Continua a leggere

Institute for Global Health, iniziativa internazionale per l’alta formazione nella salute pubblica

Un nuovo progetto strategico internazionale dell’Università di Siena: si tratta dell’Institute for Global Health (IFGH), dedicato all’alta formazione nei temi della salute pubblica, dello sviluppo di vaccini e di farmaci per il controllo e la prevenzione delle malattie infettive. L’IFGH si configurerà come centro di eccellenza di iniziative di didattica e aggiornamento specifico, coinvolgendo i migliori ricercatori, docenti e manager farmaceutici […]

Continua a leggere

Agricoltura, cibo e acqua nel Mediterraneo. A Roma presentazione del programma PRIMA

L’iniziativa euro-mediterranea di ricerca PRIMA, la Partnership of Research and Innovation in the Mediterranean Area, su agroalimentare e risorse idriche, che vede il contributo di 19 Paesi e un significativo cofinanziamento da parte dell’Unione Europea, sarà presentata a Roma, martedì 18 luglio, presso il Miur. Parteciperanno la ministra dell’Istruzione, dell’università e della ricerca Valeria Fedeli, il vice ministro degli Affari […]

Continua a leggere

G7 University – Education for all. A Udine, dal 28 al 30 giugno

Istruzione e soprattutto educazione universitaria per tutti. E’ il messaggio al centro dei lavori che si terranno a Udine per il G7 University, dal 28 al 30 giugno. Obiettivi ambiziosi, che richiedono il coinvolgimento attivo del mondo accademico: un’istruzione inclusiva, geograficamente distribuita, rispettosa delle differenze di genere, età, cultura, religione. Il dibattito si articolerà in quattro tavole rotonde che affrontano […]

Continua a leggere

“Assicurare la libertà di religione o credo è vitale per la sicurezza internazionale”

“La libertà di religione o di credo nell’area OSCE rischia di essere percepita come un diritto ‘vuoto’, un diritto non preso sul serio, o del quale avere paura. Si tratta di un equivoco basato su una visione statica della società, che mette in secondo piano i diritti umani e alimenta intolleranza e discriminazione”. Lo ha detto il professor Marco Ventura, […]

Continua a leggere

ricerca nell’area mediterranea: Costituita la Fondazione PRIMA, Riccaboni presidente del Cda

Prosegue il percorso di implementazione del programma PRIMA, Partnership for Research and Innovation in the Mediterranean Area: è stata costituita a Madrid la Fondazione PRIMA e il professor Angelo Riccaboni, già coordinatore nazionale del network, è stato eletto presidente del consiglio di amministrazione. PRIMA è un programma di ricerca e innovazione che vede i Paesi Euro-Mediterranei e la Commissione Europea […]

Continua a leggere

Una Carta per le fortezze militari. Esperti da tutto il mondo riuniti per la redazione finale

C’è un patrimonio storico, culturale architettonico di inestimabile valore, distribuito in tutto il mondo: è quello delle fortezze militari. Molte sono cadute in disuso, molte continuano ad avere la loro funzione difensiva, per altre sono intervenuti altri utilizzi. Per stabilire le linee guida per la protezione, la conservazione, l’interpretazione e la valorizzazione delle fortificazioni e del patrimonio militare internazionale, gli […]

Continua a leggere
1 2 3 4 10