cibo e sostenibilità: festival sull’innovazione nel settore agroalimentare

Si terrà il 5 e 6 ottobre il Millenials Fest 2017, Siena food innovation, il festival promosso dall’Ateneo sui temi dell’innovazione e ricerca per l’alimentazione e il settore agroalimentare. Il progetto nasce per mostrare le nuove scoperte nel campo della sostenibilità della ricerca agroalimentare, attraverso diverse conferenze che saranno tenute da professori universitari e giovani millennials, per raccontare la loro […]

Continua a leggere

Aspettando la schiusa delle uova di Caretta Caretta all’Elba. Gli esperti al lavoro

E’ iniziata all’Elba l’attesa per la nascita delle piccole tartarughe marine Caretta Caretta. Sono scaduti infatti i 45 giorni dalla deposizione delle uova di una femmina adulta sulla spiaggia di Marina di Campo ed è partito il conto alla rovescia per il periodo previsto per la schiusa, che avviene entro 60 giorni, attentamente monitorato da una task force di esperti […]

Continua a leggere

Agricoltura, cibo e acqua nel Mediterraneo. A Roma presentazione del programma PRIMA

L’iniziativa euro-mediterranea di ricerca PRIMA, la Partnership of Research and Innovation in the Mediterranean Area, su agroalimentare e risorse idriche, che vede il contributo di 19 Paesi e un significativo cofinanziamento da parte dell’Unione Europea, sarà presentata a Roma, martedì 18 luglio, presso il Miur. Parteciperanno la ministra dell’Istruzione, dell’università e della ricerca Valeria Fedeli, il vice ministro degli Affari […]

Continua a leggere

L’Università di Siena tra le 5 migliori esperienze di didattica sulla Sostenibilità in Italia

L’Università di Siena è stata selezionata tra le 5 migliori esperienze di didattica sulla Sostenibilità in Italia dalla RUS – Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile, prima esperienza di coordinamento e condivisione tra tutti gli Atenei italiani impegnati sui temi della sostenibilità ambientale e della responsabilità sociale. La RUS è nata nell’ambito della CRUI e ad oggi hanno aderito alla […]

Continua a leggere

G7 University – Education for all. A Udine, dal 28 al 30 giugno

Istruzione e soprattutto educazione universitaria per tutti. E’ il messaggio al centro dei lavori che si terranno a Udine per il G7 University, dal 28 al 30 giugno. Obiettivi ambiziosi, che richiedono il coinvolgimento attivo del mondo accademico: un’istruzione inclusiva, geograficamente distribuita, rispettosa delle differenze di genere, età, cultura, religione. Il dibattito si articolerà in quattro tavole rotonde che affrontano […]

Continua a leggere

Secondo meeting internazionale dei partner del progetto Plastic Busters

Si svolgerà dal 28 al 30 giugno all’Università di Siena il secondo meeting dei partner del progetto Plastic Busters, che promuove ricerca scientifica e analisi delle cause dell’inquinamento da plastica e microplastiche nel mar Mediterraneo. I partner che hanno aderito a livello internazionale, insieme ad istituzioni europee e a soggetti pubblici e privati coinvolti, si riuniranno per una serie di […]

Continua a leggere

ricerca nell’area mediterranea: Costituita la Fondazione PRIMA, Riccaboni presidente del Cda

Prosegue il percorso di implementazione del programma PRIMA, Partnership for Research and Innovation in the Mediterranean Area: è stata costituita a Madrid la Fondazione PRIMA e il professor Angelo Riccaboni, già coordinatore nazionale del network, è stato eletto presidente del consiglio di amministrazione. PRIMA è un programma di ricerca e innovazione che vede i Paesi Euro-Mediterranei e la Commissione Europea […]

Continua a leggere

I ricercatori di “Plastic Busters” sono personaggi dei fumetti sull’album “Amici Cucciolotti”

   I ricercatori del progetto “Plastic Busters” dell’Università di Siena sono diventati personaggi dei fumetti, e dalle “strisce” dell’album degli Amici Cucciolotti spiegano ai bambini come salvare il mare dalla plastica. La professoressa Maria Cristina Fossi e il suo gruppo di biologi marini sono protagonisti di due doppie pagine nell’album delle figurine 2017, edito da Pizzardi e conosciutissimo dai bambini […]

Continua a leggere

riduzione delle emissioni di gas serra nel territorio di siena: i dati di un successo

Il territorio senese, primo esempio europeo di area vasta a zero emissioni di CO2,  vuole consolidare il risultato raggiunto e impegnarsi ancora nella riduzione dei gas serra. Nell’ambito della presentazione dell’Alleanza territoriale Carbon Neutrality, una nuova rete tra istituzioni regionali e del territorio locale per la riduzione delle emissioni nocive, sono stati discussi i dati di REGES, progetto per la […]

Continua a leggere
1 2 3 6