Convegno di Pontignano con Stefania Giannini e Boris Johnson

Dal 15 al 17 settembre si svolgono all’Università di Siena gli incontri italo britannici del Convegno di Pontignano, giunto alla XXIV edizione. 

Sarà Boris Johnson, neo Ministro degli Esteri del governo di Theresa May, insieme a Stefania Giannini, ministro dell’Istruzione, Università e ricerca, ad aprire il Convegno, intitolato ‘Who owns the future?’ . Apertura e lavori saranno interamente a porte chiuse.

L’edizione del convegno di quest’anno, che rappresenta il più importante appuntamento per le relazioni tra Italia e Regno Unito, coincide con il primo evento organizzato dal governo britannico in Italia all’indomani della “Brexit”.

Il Convegno, organizzato dal British Council e dall’Ambasciata Britannica Roma, in collaborazione con l’Università di Siena e il St. Anthony’s College of Oxford, è presieduto da Enrico Letta e David Willetts.

Dopo la prima sessione plenaria, il Convegno proseguirà alla Certosa di Pontignano partendo da un confronto su temi cari a Italia e Regno Unito, con gli interventi del Ministro degli Esteri Boris Johnson e del Ministro per lo Sviluppo Economico, Carlo Calenda.

Programma e informazioni sono pubblicate qui: https://www.britishcouncil.it/progetti/societa/pontignano

 

14 settembre 2016