Terremoto, “le carte attuali di pericolosità sottovalutano il rischio”

Un ampio e documentato articolo pubblicato su Meteoweb nel quale il professor Enzo Manovani, del dipartimento di Scienze fisiche, della Terra e dell’ambiente dell’Università di Siena, sostiene che soprattutto per le regioni Umbria e Marche, le carte attuali di pericolosità sismica non sono adeguate.
http://www.meteoweb.eu/2016/11/terremoto-carte-attuali-pericolosita-italia-perche-si-puo-meglio/797804/