L’attacco allo stato di diritto e la persecuzione dei giuristi in Turchia

L’attuale situazione della Turchia, che ha visto in questo ultimo anno un forte attacco allo stato di diritto e ai diritti fondamentali, tra i quali la libertà di insegnamento, sarà al centro del seminario all’Università di Siena il prossimo 3 aprile, organizzato in collaborazione con l’ordine degli avvocati e l’Associazione nazionale magistrati.

L’incontro vuole essere un momento di riflessione ma anche un segnale di impegno civico di fronte a una situazione che coivolge numerosi docenti, studiosi e accademici.

Il programma è disponibile on line: https://www.unisi.it/sites/default/files/Locandina%203%20aprile.pdf.

 

 

29 marzo 2017