Grandi carnivori, uno studio internazionale su dieta e dinamiche evolutive

Dieta ricca in presenza di un menù variegato? Non per tutti i grandi carnivori del pianeta è così. Un recente studio pubblicato sulla rivista scientifica Mammal Review da un team internazionale di ricerca, coordinato dal professor Francesco Ferretti del dipartimento di Scienze della vita dell’Università di Siena, ha valutato la ricchezza della dieta delle 12 specie di grandi carnivori più […]

Continua a leggere

QS World University Rankings 2021: l’Ateneo migliora il suo posizionamento internazionale 

L’Università di Siena migliora il suo posizionamento internazionale nella QS World University Rankings 2021, posizionandosi tra il 651° e il 700° posto. L’Ateneo senese conferma, dunque, ancora una volta la qualità della sua didattica e della sua ricerca comparendo tra i principali Atenei al mondo, salendo di 50 posizioni a livello internazionale e confermando la diciottesima posizione tra i 36 […]

Continua a leggere

Basi genetiche del COVID-19: presentati i primi risultati del lavoro di ricerca del gruppo coordinato dalla professoressa Alessandra Renieri dell’Università di Siena

Sono stati presentati lunedì 8 giugno alla “late breaking session” della 53a conferenza annuale della Società Europea di Genetica Umana (ESHG) i primi risultati sulla basi genetiche di COVID-19 del progetto di coordinato dalla professoressa Alessandra Renieri, docente del dipartimento di Biotecnologie mediche e responsabile della U.O.C. Genetica Medica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese. Il progetto è portato avanti dalla professoressa […]

Continua a leggere

L’Università di Siena partner della nuova Piattaforma per le Relazioni Culturali europea

L’Università di Siena è partner della nuova Piattaforma per le Relazioni Culturali (CRP), progetto finanziato dall’Unione Europea al fine di sostenere l’Europa nelle sue relazioni culturali internazionali. Le attività della piattaforma spaziano dal supporto alle istituzioni europee nell’elaborazione delle politiche di cooperazione nel settore culturale e creativo al rafforzamento della comunità di professionisti del settore mediante formazione e scambi. Il […]

Continua a leggere

Un nuovo sistema di analisi delle carote di ghiaccio in Antartide per migliorare i modelli di previsione dei cambiamenti climatici futuri

Il ricco archivio di informazioni sul clima del passato conservato nei ghiacci più antichi del Pianeta sarà analizzato con sistemi innovativi dallo spin off dell’Università di Siena Petrologic Synergy. L’azienda ha infatti la responsabilità scientifica, con il laboratorio di Glaciologia dell’Università Libera di Bruxelles, di uno dei quindici progetti di ricerca del programma ETN DEEPICE, che è stato finanziato con […]

Continua a leggere

L’Università di Siena nel consorzio internazionale che lavora con il più grande telescopio Schwarzschild – Couder

C’è anche l’Università di Siena nel consorzio internazionale Cherenkov Telescope Array che, lo scorso 2 giugno, ha presentato alla comunità scientifica la rivelazione del segnale della Nebulosa del Granchio con il prototipo del telescopio Schwarzschild-Couder. “La Nebulosa del Granchio, ovvero ciò che rimane dall’esplosione, nell’anno 1054 d.c., di una grande stella situata a 6500 anni luce da noi – commenta […]

Continua a leggere

Covid-19: uno studio su Frontiers Immunology mette in luce il ruolo dell’assetto genetico nella suscettibilità alla malattia

In un articolo recentemente pubblicato su “Frontiers Immunology”, il gruppo di ricerca coordinato dal professor Antonio Giordano, docente di Anatomia patologica presso l’Università di Siena e direttore dello Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine di Philadelphia, descrive le principali caratteristiche del decorso clinico della malattia Covid-19, i possibili meccanismi molecolari responsabili di un peggior esito dei pazienti e […]

Continua a leggere

Dalla medicina di precisione un importante risultato scientifico per il trattamento del mesotelioma

Arriva dal gruppo di ricerca coordinato dal professor Antonio Giordano, docente di Anatomia e Istologia patologica presso il dipartimento di Biotecnologie mediche dell’Università di Siena e direttore della Sbarro Health Research Foundation, un importante risultato scientifico per la terapia del mesotelioma. Un recente studio in vitro, pubblicato sul Journal of Cellular and Molecular Medicine, ha dimostrato che il silenziamento del […]

Continua a leggere

Hackathon #EUvsVirus: l’Università di Siena presente con “Nano-Covid 19”

Anche l’Università di Siena ha partecipato all’Hackathon #EUvsVirus, la maratona europea on-line per presentare soluzioni innovative per la lotta contro il COVID-19, con il progetto “Nano-Covid 19” a cui collabora con il gruppo di ricerca del professor Francesco Dotta. Il progetto è coordinato dalla dottoressa Antonietta Gatti, capo laboratorio della società modenese Nanodiagnostic srl, e vuole verificare i possibili cofattori […]

Continua a leggere

Nuove strategie farmacologiche contro il COVID-19: uno studio dell’Università di Siena pubblicato su Biochemical and Biophysical Research Communications

E’ stato pubblicato sull’autorevole rivista scientifica Biochemical and Biophysical Research Communications il lavoro di un gruppo di ricercatori dell’Università di Siena che mostra una nuova possibile strategia farmacologica contro il COVID-19. Il gruppo di ricercatori, coordinato dal professor Neri Niccolai e composto da Alfonso Trezza ed Ottavia Spiga del dipartimento di Biotecnologie, chimica e farmacia e da Pietro Bongini e Monica Bianchini del […]

Continua a leggere
1 2 3 4 19